Posso personalizzare la mia sessione client quando uso sqlplus ?

Certo, puoi farlo tramite glogin.sql oppure login.sql.
Qual è la differenza tra glogin.sql e login.sql?
glogin.sql è usato per tutti gli utenti, mentre login.sql è usato solo per te.
Di fatto, login.sql viene chiamato dopo glogin.sql quando inizia una sessione di sqlplus.
glogin.sql normalmente si trova in $ORACLE_HOME/sqlplus/admin, mentre login.sql può trovarsi dove
lanci sqlplus (oppure in $SQLPATH, se preferisci lanciare sqlplus da qualunque posizione).
Per cui, l’esempio sotto può essere applicato sia a login.sql che glogin.sql senza differenze.
Questo è un semplice ma utile esempio.
 
login.sql:
set lin 160
set pages 50000
define_editor=vi
Alter session set NLS_DATE_FORMAT=’YYYY-MM-DD HH24:MI:SS’;
 
— just a reminder
prompt SET LIN 160, PAGES 50000, editor = vi
prompt DATE_FORMAT example:
— date control
select sysdate as formato_data from dual;
 
set sqlprompt “&&_USER@&&_CONNECT_IDENTIFIER>”
Commentiamo i singoli comandi:
 
set lin 160
set pages 5000
 
difiniscono le dimensioni di linea e di pagina
define_editor=vi
 puoi scegliere quale editor usare all’invocazione del comando “ed” in sqlplus
 
Alter session set NLS_DATE_FORMAT=’YYYY-MM-DD HH24:MI:SS’;
E’ solo una mia preferenza usare questo formato di data
 
— just a reminder
prompt SET LIN 160, PAGES 50000, editor = vi
prompt DATE_FORMAT example:
— date control
select sysdate as formato_data from dual;
 
questi sono avvisi per l’utente (per me) quando inizia la sessione sqlplus.
 
set sqlprompt “&&_USER@&&_CONNECT_IDENTIFIER>”
Lavoro con tanti database, quindi ho bisogno di sapere quale schema sto usando per non fare danni.

Potrebbero interessarti anche...