Colonne invisibili Oracle

A partire dalla release 11g, Oracle ha introdotto buoni miglioramenti con gli indici invisibili e colonne virtuali.
Concetti colonne invisibili è stato introdotto in Oracle 12c.
Ora è possibile avere una colonna invisibile in una tabella.
Quando una colonna viene definita come invisibile, la colonna non apparirà nelle query generiche fino a quando la colonna sarà esplicito nell’istruzione SQL.
Un esempio:
CREATE TABLE T_ETICA
(
cp1 NUMERO,
cp2 NUMERO,
CP3 NUMERO INVISIBILE,
NUMERO CP4
);
Colonne invisibili non vengono visualizzate nell’output del comando descrivere:
SQL> DESC T_ETICA
Nome Null? Tipo
————– — ——–
NUMERO CP1
NUMERO CP2
NUMERO CP4
È possibile visualizzare la colonna invisibile con:
SQL> SET COLINVISIBLE ON
SQL> DESCRIBE T_ETICA
Nome Null? Tipo
————– — ——–
NUMERO CP1
NUMERO CP2
NUMERO CP4
CP3 (INVISIBLE) NUMERO
È possibile specificare la colonna invisibile, se si desidera inserire un record:
SQL> INSERT INTO T_ETICA (cp1, CP2, CP3, CP4) VALUES (11,22,33,44);
1 riga creato.
Altro …
INSERT INTO VALUES T_ETICA (11,22,33,44)
*
ERRORE alla linea 1:
ORA-00913: troppi valori

Potrebbero interessarti anche...