ORACLE 12C : Advanced Index compression

Oracle 12c Rel.1 (12.1.0.2) ha introdotto un nuovo metodo per l’index compression chiamato “advanced index compression” che è più efficace nell’indice compressione di metodi disponibili in Oracle 11g.
La creazione di un indice utilizzando l’ advanced index compression riduce la dimensione del indici univoci e non univoci. Comprime gli indici avanzata migliora i rapporti di compressione in modo significativo.
Advanced index compression non è supportata per gli indici bitmap e per indici su unici indici di colonna singola.
Per un index partitioning, è possibile specificare il tipo di compressione su una partitioning.
È inoltre possibile specificare la compressione indice avanzato su partizioni di indice anche quando l’indice madre non è compresso.
L’esecuzione di un CREATE INDEX DDL dichiarazione un blocco è pieno di righe.
Quando è piena, viene compresso se abbastanza spazio è salvato per inserire la riga successiva.
Quando vengono eseguite le istruzioni DML o altri tipi di istruzioni DDL, e un
blocco diventa pieno e sta per essere divisa, il blocco potrebbe essere ricompresso.
La seguente dichiarazione consente la compressione indice avanzata:
CREATE INDEX aet.index_1 ON aet.blog (CP1, CP2)
   COMPRESS ADVANCED LOW;
È inoltre possibile specificare la clausola COMPRESS ADAVANCED LOW durante un indice
ricostruire .
Informazioni sulla compressione indice può essere trovato nel dizionario dei dati
visualizzazioni:
 ALL_INDEXES
 ALL_IND_PARTITIONS
 ALL_IND_SUBPARTITIONS

Potrebbero interessarti anche...