archive

RMAN rilevare corruzioni

E’ possibile convalidare il database utilizzando il comando di Oracle Recovery Manager BACKUP VALIDATE. RMAN> BACKUP VALIDATE DATABASE ARCHIVELOG ALL; Non viene creato il backup. Se ci sono blocchi corrotti si possono trovare nella vista del dizionario V$DATABASE_BLOCK_CORRUPTION . Di default l’esecuzione di “backup validate” verifica solo la corruzione fisica. Per controllare la corruzione logica bisogna aggiungere la clausola CHECK LOGICAL. RMAN> BACKUP VALIDATE CHECK LOGICAL DATABASE ARCHIVELOG ALL; Oracle Recovery Manager può validare il contenuto dei file di backup usando RESTORE VALIDATE; questo comando può essere usato per controllare l’integrità del backup. RMAN> RESTORE DATABASE VALIDATE; RMAN> RESTORE ARCHIVELOG Continua a leggere

Problema riscontrato su rman e redolog

  Ho lavorato su un db in cui rman era configurato per effettuare un backup ogni 2 ore. Ogni 2 ore si riscontrava un rallentamento improvviso e una segnalazione ALTER SYSTEM ARCHIVE LOG nell’alert.log, Il problema era che il db aveva solo 3 redolog. Quando il backup inizia, rman forza l’ALTER SYSTEM ARCHIVE LOG, Oracle cerca di trovare un redolog libero, effettua lo switch dei redolog e non appena il nuovo redolog è stato riempito l’archive termina. Se Oracle non trova un redolog libero per lo switch è costretto ad attendere fino alla fine del backup (il db sembra congelato). Continua a leggere

Archive per ‘DataGuard’

DATAGUARD: Verifica la sincronizzazione tra i database primario e standby Tramite i passi seguenti, si può controllare se il database standby è sincronizzato con il primario 1. STANDBY DATABASE Per l’ultima sequence di archive, usare: SQL> SELECT MAX(SEQUENCE#) FROM V$ARCHIVED_LOG; MAX(SEQUENCE#) ————– 195 Per l’ultima che è stata applicata, usare: SQL> SELECT MAX(SEQUENCE#) FROM V$ARCHIVED_LOG WHERE APPLIED=’YES’; MAX(SEQUENCE#) ————– 194 Dalle due query precedenti vediamo che l’ultima sequence – 195 – è archived oppure scritta negli standby redo logfiles. Ci si aspetta un ritardo della sequence tra le colonne archived e applied. 2. STATO DELL’ULTIMA LOG SEQUENCE SQL> SELECT SEQUENCE#,APPLIED Continua a leggere