Asm

Pianificazione di storage condiviso per le infrastrutture di rete

Ci sono tre modi di archiviare i file di infrastrutture di rete:: Un File System Cluster supportato (CFS) Un Sistema Network File certificato (NFS) Automatic Storage Management (ASM) Dimensionamento Shared Storage Dimensionamento minimo per i file di configurazione Oracle Clusterware utilizzando Esterna Normale o Alta ridondanza: table, th, td { border: 2px solid black; } Redudancy Minimum of disk OCR Files Voting disk Files Total External 1 280 MB 280 MB 560 Mb Normal 3 560 MB 840 MB 1,4 Gb High 5 840 MB 1,4 Gb 2,3 Gb Gestione dei dischi di voto in ASM Ogni nodo deve essere Continua a leggere

Copiare Datafile da ASM ad un altro Diskgroup

SQL> select file_name from dba_data_files where tablespace_name=’TEST’; FILE_NAME —————————————————— +DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395 SQL> alter database datafile ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’ offline; RMAN> copy datafile ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’ to ‘+DATA_2’; RMAN>run { set newname for datafile ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’ to ‘+DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131’ ; switch datafile all; } SQL> recover datafile ‘+DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131’; SQL> alter database datafile ‘+DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131′ online; SQL> select file_name from dba_data_files where tablespace_name=’TEST’; FILE_NAME —————————– +DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131 SQL> alter diskgroup data drop file ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’;

Copiare datafile da ASM ad un altro diskgroup

SQL> select file_name from dba_data_files where tablespace_name=’TEST’; FILE_NAME —————————————————— +DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395 SQL> alter database datafile ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’ offline; RMAN> copy datafile ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’ to ‘+DATA_2’; RMAN>run { set newname for datafile ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’ to ‘+DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131’ ; switch datafile all; } SQL> recover datafile ‘+DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131’; SQL> alter database datafile ‘+DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131′ online; SQL> select file_name from dba_data_files where tablespace_name=’TEST’; FILE_NAME —————————– +DATA_2/TEST/datafile/test_01.264.837098131 SQL> alter diskgroup data drop file ‘+DATA/TEST/datafile/test_01.363.837018395’;

Flash Recovery Area

La Flash Recovery Area può essere una directory gestita da Oracle, un file system o un ASM che individua una posizione del disco per backup e recovery file. E’ stata introdotta da Oracle 10g Cosa contiene? Una copia di tutti i datafile; Backup incrementali Online redo logs; Archived redo logs; Controlfiles; Copie di control file e spfile. Quali sono i benefici? Possibilità di effettuare il flashback del database; Recupero veloce dai backup memorizzati su disco; Gestione automatizzata del recupero dei file. Come abilitarla? SQL> ALTER DATABASE FLASHBACK ON; SQL> ALTER SYSTEM SET DB_RECOVERY_FILE_DEST_SIZE = 2G ; SQL> ALTER SYSTEM SET Continua a leggere

Creare Tablespaces in ASM

Creare Tablespaces in ASM Quando ASM crea un datafile per un tablespace permanente ,il datafile è impostato come auto-extend con una dimensione massima illimitata e una dimensione predefinita di 100MB. È possibile utilizzare la clausola AUTOEXTEND per ignorare questa estensibilità di default e la clausola SIZE per ignorare la dimensione predefinita. ASM applica gli attributi al datafile come specificato nel modello di default del sistema, e come indicato nella tabella in “Managing Disk Group Templates”. Avendo un gruppo di dischi di nome DATA, è possibile creare un TBSLAVORO in quel gruppo di dischi con la seguente istruzione SQL: CREATE TABLESPACE Continua a leggere

Creare Tablespaces in ASM

  Quando ASM crea un datafile per un tablespace permanente il datafile è impostato come auto-extend con una dimensione massima illimitata e una dimensione predefinita di 100MB. È possibile utilizzare la clausola AUTOEXTEND per ignorare questa estensibilità di default e la clausola SIZE per ignorare la dimensione predefinita. ASM applica gli attributi al datafile come specificato nel modello di default del sistema, e come indicato nella tabella in “Managing Disk Group Templates”. Avendo un gruppo di dischi di nome DATA, è possibile creare un TBSLAVORO in quel gruppo di dischi con la seguente istruzione SQL: CREATE TABLESPACE TBSLAVORO DATAFILE ‘+DATA’; Continua a leggere