Microsoft

Windows Server 2008 R2 – Tool da riga di comando

Microsoft fornisce dei tool per effettuare operazioni da riga di comando. I più famosi sono Robocopy.exe (per la copia e la sincronizzazione di file e cartelle), Calcs.exe (gestione permessi di file e cartelle), Dnscrmd.exe (aggiunta/rimozione record DNS), ecc… Diversamente dalle versioni precedenti, se si ha necessità di usare questi strumenti non è necessario copiare i file .exe nella propria cartella: è sufficiente utilizzare il loro alias, senza il path completo. Per esempio, per usare robocopy basta digitare “robocopy” (ovviamente con gli opportuni parametri) e non il path completo C:\Windows\System32\robocopy.exe. L’unico aspetto negativo è le necessità di avere accesso ai file Continua a leggere

IIS 7.5 Come effettuare il backup del metabase

Rispetto alla versione 6 del web server Microsoft, nella nuova versione il file MDx (dove x è un numero progressivo) non viene più generato durante il backup. Il file di metadata contiene la struttura del web server (può essere generato ma non è usato per il backup/restore). Il backup su IIS 7.5 non viene più effettuato da GUI ma utilizzando, tramite powershell o shell DOS, il tool appcmd.exe (si trova nella directory C:\Windows\System32\inetsrv). Questi sono I comandi per il backup e il restore: Backup: appcmd add backup “backupname” Restore: appcmd restore backup “backupname” “backupname” è la sotto-directory che verrà creata Continua a leggere

Windows Server 2008 R2 – Tool da riga di comando

Microsoft fornisce dei tool per effettuare operazioni da riga di comando. I più famosi sono Robocopy.exe (per la copia e la sincronizzazione di file e cartelle), Calcs.exe (gestione permessi di file e cartelle), Dnscrmd.exe (aggiunta/rimozione record DNS), ecc… Diversamente dalle versioni precedenti, se si ha necessità di usare questi strumenti non è necessario copiare i file .exe nella propria cartella: è sufficiente utilizzare il loro alias, senza il path completo. Per esempio, per usare robocopy basta digitare “robocopy” (ovviamente con gli opportuni parametri) e non il path completo C:\Windows\System32\robocopy.exe. L’unico aspetto negativo è le necessità di avere accesso ai file Continua a leggere

Partitioning Table MS-SQL Server 2008.

Starting of 2005 version, was introduced the concept of table partitioning (as in Oracle.) At the time of choosing the type of partitioning, you have to be careful about the choice: LEFT or RIGHT. From my experience I would recommend to use the partitioning Left, or with values ​​less than the value of partitioning. This must be done in order to release (so then archive or delete) the last partition without data handling (which means that there is no operation of read / write disk, which takes time and resources). This is important to reduce the time and easier operation. Continua a leggere